Io uso spesso la soia in cucina.

Questo legume è ricco di minerali come il calcio, il fosforo, il potassio, il magnesio e il ferro e di  varie vitamine. La soia contiene anche fibra che aiuta a combattere la stitichezza e abbassa il tasso di colesterolo nel sangue. Inoltre previene l’osteoporosi, è un buon antititumorale e infine, grazie agli isoflavoni,  è un buon rimedio contro i disturbi della menopausa.

Oltre ad usare i semi di soia nelle insalate, sostituisco spesso il dado o gli insaporitori in genere con la salsa di soia, che dà un gradevole gusto senza gli effetti dannosi del sale.

Eccovi una ricetta veloce ma gustosa per un primo piatto sano e dietetico.

SPAGHETTI INTEGRALI ALLE VERDURE E SALSA DI SOIA
Ingredienti per due persone:
–  200 gr. di spaghetti integrali
–  200 gr. di verdure miste tagliate a pezzetti (peperoni, melanzane, zucchine, carote),  possono andare bene anche surgelate ma meglio fresche
–  2 cucchiai di mais in scatola scolato
–  un filo di olio extravergine di oliva
–  4 cucchiai di salsa di soia

Preparazione:
Fate cuocere la pasta.
Nel frattempo fate scaldare l’olio in una padella grande, e fate cuocere a fiamma medio/bassa le verdure ed il mais fino a che non saranno morbide ma non sfatte. A cottura quasi ultimata aggiungete la soia e mezzo bicchiere d’acqua, fate evaporare bene e quando la salsa comincia a rapprendersi levate dal fuoco finchè la pasta non sarà cotta.
Scolate la pasta al dente, rimettete la padella sul fuoco bassissimo e aggiungete gli spaghetti, fateli saltare un paio di minuti mescolando in modo da distribuire bene le verdure, a questo punto impiattate e servite.

La quantità della soia può variare a seconda del gusto personale, se al primo tentativo vi sembra troppa o troppo poca modificate in seguito a vostro piacimento.

Buon appetito!


Rispondi