IO MANGIO DETOX

Oggi parliamo di diete, un argomento molto ricorrente in primavera perchè con l’estate ormai alle porte e la voglia di mare tutte noi donne ci sottoponiamo alla famosa “prova costume” dalla quale molte di noi escono affrante se non disperate. L’inverno ha lasciato tracce evidenti, pelle bianca e poco tonica, cellulite, accumuli adiposi su fianchi e cosce, pancetta, e così via, tutte cose brutte da vedere e che saltano all’occhio quando indossiamo il primo costume con sguardo critico.

Dieta che fatica! (fonte Internet)

Io non sono una dietologa e consiglio sempre alle mie lettrici, quando si parla di metodi di dimagrimento, di consultare prima di tutto il proprio medico curante, il quale saprà suggerire la dieta più corretta per la propria anamnesi o storia medica. Inoltre rammento che è assolutamente inutile seguire una dieta, soprattutto quando i chili da perdere sono molti, se ad essa non si affiancano uno stile di vita dinamico e sessioni giornaliere più o meno intense di esercizio fisico, per poter bruciare più facilmente il grasso in eccesso e nel contempo rassodare i muscoli e rinforzare i tendini, ma soprattutto per riattivare il metabolismo, il cui rallentamento è spesso la causa di un improvviso aumento di peso.

Detto questo, esistono ottimi prodotti da utilizzare all’interno di diete equilibrate e un corretto stile di vita e se volete ve ne posso consigliare alcuni, basta che mi mandiate una mail di richiesta cliccando QUI e raccontandomi un pò di voi, di come siete e dei risultati che vorreste ottenere.

Ma prima di iniziare qualunque dieta, io vi consiglio di fare almeno due settimane di quella che viene chiamata DIETA DETOX, che è utilissima per preparare il proprio organismo alla dieta vera e propria disintossicandolo da zuccheri, carboidrati, farmaci e quant’altro oltre a dare inizio ad un blando processo dimagrante che può essere sufficiente a chi deve perdere solo due o tre chili. Vi spiego di cosa si tratta portandovi ad esempio uno schema di regime alimentare detox, che consiste in 5 pasti regolari e diverse opzioni per ogni pasto. Come vedrete non ci sono quantità perchè come spiegato più che una dieta è uno stile di vita e sarete voi a stabilire le dosi in base alle vostre necessità. Quello che è importante è limitarsi a consumare SOLO i cibi indicati.

Non è una dieta ma uno stile di vita! (fonte Internet)

COLAZIONE DI TUTTI I GIORNI
Iniziate la giornata bevendo a digiuno un bicchiere d’acqua naturale (mezz’ora prima di colazione) e poi consumate frutta abbondante (meglio se biologica, matura e ben lavata), bevete tè verde a piacere (non dolcificato). Vanno bene anche pane integrale o fette biscottate integrali con miele o marmellata biologica (senza zuccheri aggiunti) oppure latte di soia con cereali (non zuccherati).
SPUNTINO DI META’ MATTINATA 
Spremuta di pompelmo o arancia oppure una mela, un kiwi o 1 frutto di stagione o anche una porzione di frutta secca (ad esempio 20 gr di noci) o 1 yougurt magro 0,1 ( bianco o con pezzi di frutta).
PRANZO 
Pasta Integrale condita con verdura cotta al vapore a piacere o con pomodoro semplice, o anche con olio e parmigiano, oppure riso o farro, quinoa, cous cous conditi come sopra, o zuppe di legumi sempre abbinate preferibilmente a verdure a scelta come zucchine, fagiolini, spinaci, biete o melanzane conditi con prezzemolo e aglio.
Insalata mista condita con olio extravergine di oliva ed aceto di mele.
In alternativa alla pasta e ai cereali va bene carne bianca (pollo, tacchino ), o carne rossa, o pesce, o ricotta magra sempre abbinati a verdure (cotte o crude a piacere). Le carni vanno cotte al vapore o alla griglia , il pesce ottimo anche al cartoccio.
SPUNTINO DI META’ POMERIGGIO
Un frutto a piacere oppure un quadrato di cioccolato fondente o una spremuta o una macedonia di frutta fresca o una spremuta di arancia, o di pompelmo o ananas
CENA
Minestrone di verdure (senza pasta) , o zuppa di legumi o di cereali, oppure carne bianca o carne rossa (anche hamburger) o pesce sempre preferibilmente con cottura al vapore o alla griglia, o al cartoccio, o fesa di tacchino e di pollo, bresaola, prosciutto cotto, o ancora una bella insalata di pollo, o ricotta magra. Qualsiasi sia la vostra preferenza consiglio sempre di abbinare verdura in quantità libera: insalata mista con olio extravergine di oliva e aceto di mele, oppure altra verdura a piacere sia cotta che cruda.
Come condimenti potete usare oliva di oliva senza eccedere e sale q.b., sarebbe consigliabile sostituire il pepe con peperoncino e evitare panna, burro, margarina. Libero utilizzo di tutte le spezie.

Detox – Solo cibi sani (fonte Internet)

Vedrete che dopo due settimane di alimentazione corretta avrete già i primi risultati. Ricordatevi di bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno e di fare più movimento che potete, e poi fatemi sapere come va!

 

Follow my blog with Bloglovin

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: