FASHION NEWS

Da qualche giorno mi sto guardando in giro per capire le nuove tendenze della moda per l’autunno-inverno 2017/2018. Se l’anno scorso la moda del periodo onestamente non mi aveva entusiasmata perchè l’avevo trovata un pò smorta e poco fantasiosa, le novità di quest’anno mi hanno elettrizzata, ci sono tantissime cose che adoro, dai colori ai materiali usati agli accessori, e così cercherò di farvene una piccola recensione per condividere ed avere il vostro parere. Vedrete che soprattutto noterete la quantità di opzioni e variabili con le quali giocare, per creare un nostro stile personale ed unico in base ai vostri gusti ed esigenze ma comunque sempre molto glam.

Partiamo dal colore leader delle sfilate e protagonista indiscusso del nostro inverno, il rosso. Proposto in tutte le sue varianti, dal rubino al borgogna allo scarlatto, ed in total look, su capispalla, abiti ed accessori, l’effetto è insieme elegantissimo ed intenso, caldo ed appassionato. Molti stilisti hanno scelto di puntare tutto su questo magnifico colore realizzando maxi cappotti morbidissimi, caldi montoni, seri completi dal taglio pulito ed essenziale ed abiti da sera davvero sconvolgenti. Naturalmente il rosso è un colore che bisogna saper portare con molta naturalezza, se non vi sentite a vostro agio non osate per non sembrare impacciate o in imbarazzo, l’effetto sarebbe disastroso.

Sfilate autunno inverno 2017/2018 – Fonte ELLE

Nelle nuove sfilate risalta un’attenzione particolare ai capispalla, in tutte le loro forme, colori e tessuti. Si passa dalle ecopellicce (ci sono anche quelle vere ma non le amo per niente) effetto peluche, morbide e arruffate e coloratissime,  ai maxi piumini, bombatissimi, soffici e super caldi, che non sono più da indossare solo in montagna ma diventano trendy anche in città, in versione stile giacca o con maxi revers in pelliccia, sopra un serio tailleur o la più classica gonna a matita. Troviamo avvolgenti cappotti o cappe dal sapore college, realizzati in tessuto plaid,  eleganti trench un pò rivisitati  nei volumi, nelle forme e nelle proporzioni e proposti in versione super over oppure slim ed essenziale,  giacconi corti appena sotto alla vita, dalla forma a trapezio e dal volume over, perfetto con una gonna longuette, al ginocchio e con i pantaloni skinny, ed il ritorno di un must che mancava, ovvero il lungo soprabito in pelle nera stile Matrix, dark e sensuale. Insomma ce n’è davvero per tutti i gusti!

Moda autunno inverno 2017/2018 – I giacconi (fonte COSMOPOLITAN)

Protagonista indiscusso di stagione sarà il tailleur, dal taglio deciso, molto maschile e rigorosamente con i pantaloni. Dal total black al Principe di Galles o alla spina di pesce, vengono usati i tessuti più tradizionali del guardaroba maschile per creare splendidi modelli dalla femminilità un pò androgina. L’effetto è molto chic.

Ritornano a grande richiesta i pois, fantasia particolare ed un pò difficile da portare, proposti micro o maxi, bianchi su fondo nero o neri su fondo bianco con qualche punta di colore, su vestiti dal taglio ampio o microdress, su tailleur, abiti da sera, impalpabili camicie o addirittura giacche e cappotti. Divertenti ma a mio avviso decisamente non per tutti.

Pois autunno inverno 2017/2018 (fonte GRAZIA)

Particolarità delle sfilate di questa stagione sono gli slogan. Infatti potremo trovare morbide t-shirt sfondo bianco, cappotti,  giacchini minimal e berretti ricoperti di messaggi globali, frasi motivazionali, promesse, dichiarazioni d’amore o semplici appunti come su una lavagna.
L’effetto è divertente e alternativo e gli abbinamenti sono senza limiti.

Adoro questa proposta per la nuova stagione, e cioè un salto indietro nel tempo fino ai raffinati anni 40. La moda dell’epoca era molto essenziale ma incredibilmente femminile, le spalle erano importanti, le gonne longuette e fascianti, le scarpe avevano il plateau e slanciavano la figura. Linee affusolate ma decise, tessuti semplici ma sofisticati, per una donna molto sensuale che non rinuncia a nessuna delle sue armi di seduzione. Basta infatti un piccolo particolare in più, una stola di pelliccia, un abito in seta tagliato in sbieco o un morbido paio di guanti per trasformarsi nella più fascinosa delle dive.

Anni ’40 autunno inverno 2017/2018 (fonte VANITY FAIR)

Gli abiti da gran sera sono davvero incantevoli, proposti in tessuti fluidi e scintillanti, in colori brillanti o splendide e vibranti fantasie con richiami all’arte e alla natura, increspati da ricami preziosi, dai tagli asimmetrici o semplici e fluttuanti, ed arricchiti con dettagli moda come le piume, leggere come un fiocco di neve e dai colori delicati, lunghi guanti da diva o applicazioni di cristalli Swarovski, sparsi sul tessuto come una cascata di stelle oppure usati per evidenziare una scollatura o una decorazione.

Non dimentichiamoci del jeans, che non si può certo definire una novità ma un piacevole e costante ritorno. Il fascino del denim rimane, stagione dopo stagione, ma gli stilisti sono abili nel reinventarlo e riproporlo sempre in nuove forme. Ecco quindi proposti in questo poliedrico tessuto ampi soprabiti, tailleur pantaloni dal taglio svasato, giacche dal taglio maschile abbinate a gonne di tulle e simpatiche tutone intere, e naturalmente il classico ed intramontabile pantalone jeans in tutte le sue versioni, dal classico stile LEVI’S allo strappato al jegging.

Jeans autunno inverno 2017/2018 (fonte ELLE)

I capi in maglia ovviamente non sono una new entry nelle proposte moda della stagione più fredda, ovviamente in inverno è consuetudine indossare abiti caldi e preferibilmente morbidi. Ma gli stilisti hanno pensato a qualche “variazione sul tema” e così nelle sfilate hanno fatto la loro comparsa bellissimi abiti in maglia, dalla linea fluida e dalle lunghezze estreme, con particolari di nodi ed intrecci o ampi colli che diventano quasi minimantelle,  e dettagli in contrasto come cinture in pelle. I colori sono caldi come il tessuto e tendenzialmente neutri come il bianco, il tortora e il grigio, con qualche accenno di colore come il blu elettrico. Davvero chic e perfetti per le vostre giornate impegnative.

La maglia autunno inverno 2017/2018 (fonte GRAZIA)

Tra i colori da segnalare ricordiamo anche il bianco totale effetto neve, proposto in passerella con capi chic e minimal, a contrasto con calze velate nere o borse e scarpe sempre nere o abbinato a un tocco di glitter. L’oro delle scorse stagioni cede il passo ad un più sofisticato e discreto argento, gli abiti e gli accessori si arricchiscono di riflessi metallici freddi e taglienti ma molto luminosi fino ad osare con un total look in stile spaziale.

Argento total look autunno inverno 2017/2018 (fonte INTERNET)

I materiali più particolari sono senza dubbio il satin perchè proposto in colori ultrabrillanti soprattutto negli abiti da sera, la plastica, soprattutto nei trench e in coloratissimi o totalmente trasparenti impermeabili, il velluto a coste, proposto in pantaloni dal taglio british, la sempre presente pelle nera in tutte le sue declinazioni e i tessuti tecnici e traspiranti,proposti in giacchini dal taglio supersportivo ma molto chic.

Spero di avervi incuriosite, potete trovare diversi link nel mio articolo dove leggere in maniera più approfondita le proposte della moda autunno-inverno 2017/2018. Se mi è sfuggito qualcosa inviatemi le vostre segnalazioni!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: