Ah, le vacanze di Natale … per chi ha la fortuna di godersi tutto il periodo in pieno relax sono sinonimo di grandi abbuffate in famiglia, di scorpacciate di polenta nelle baite di montagna e di un brindisi dietro l’altro, con il risultato che quando si torna a casa ci si sente pressappoco cosi:

Ma niente paura! In questo articolo parlerò di un pò di stratagemmi di vario tipo per rimettersi in forma rapidamente e senza fare eccessivi sacrifici, basta avere solo un pò di volontà e di costanza. Andiamo dunque a cominciare!

DIETA O NON DIETA?

La prima cosa che viene in mente a tutti per perdere peso è la dieta, ma quasi nessuno di noi consulta un esperto in materia. Ci improvvisiamo tutti nutrizionisti inventandoci diete assurde che ci privano quasi totalmente di cibo nel tentativo di veder sparire in fretta i tanto odiati rotolini di ciccia. Beh, è una cosa sbagliatissima. Innanzitutto perchè quasi tutti abbiamo una vita, un lavoro, dei figli da accompagnare a scuola o a calcetto e una casa da tenere in ordine. Quindi dobbiamo mantenerci in forma ma prima di tutto in forze ed in salute, ed eliminare dei cibi senza controllo medico è quanto di peggio si possa fare e si rischia di stare male e indebolirsi. Per cui prima di tutto ANDATE DA UN MEDICO  e fatevi consigliare una dieta adatta al vostro problema e al vostro stato di salute.

Esistono comunque alcune correzioni alimentari che si possono fare anche da soli per rimettersi in forma, per periodi brevi e sempre che il nostro stato di salute sia buono, che non si soffra di nessuna patologia e che il peso da perdere non sia tanto, e ve ne suggerisco un paio.

CIBI E BEVANDE DA EVITARE

Uno dei primi rimedi per sgonfiare, snellire, depurare e rimettersi in forma è eliminare o diminuire drasticamente tutti quegli alimenti che ci piacciono tanto ma che hanno la tendenza a farci aumentare di peso. Quindi dite addio a cibi fritti, bevande gassate, alcol, dolci, salumi, formaggi, condimenti di origine animale, pane, condimenti troppo elaborati e zuccheri in generale. Attenzione anche alla carne rossa, che va consumata con parsimonia, e alla pasta, che contrariamente a quanto si pensa non fa ingrassare.  Basta mangiarla a giorni alterni, non abbinarla a cibi proteici e condirla con condimenti leggeri come il pomodoro fresco.

CIBI E BEVANDE OK

Fate sempre tre pasti al giorno, una buona colazione ricca di frutta e fibre ma anche di proteine e lipidi in giusta quantità, un pranzo leggero ed una cena nella quale alternerete gli alimenti. Non cenate tardi in modo da avere il tempo di digerire e prima di coricarvi bevete una tisana digestiva o depurativa che aiuti i vostri organi interni a lavorare al meglio senza affaticarsi. Via libera a frutta e verdura, meglio se fresca, legumi, carni bianche, pesce, uova, formaggi magri e condimenti vegetali in piccola quantità. Se proprio non volete rinunciarci, meglio scegliere un bicchiere di vino a uno di birra. Il resveratrolo contenuto nel vino infatti tende a contrastare l’accumulo di grasso, accelera il metabolismo e funziona come antiossidante. Fate bocconi piccoli, mangiate lentamente assaporando i cibi e bevete molta acqua anche durante tutta la giornata. Ok alle tisane, ce ne sono davvero tante che aiutano a drenare, disintossicare e sgonfiare. Se volete scoprirne alcune davvero utili potete trovarle cliccando QUI

Spesso si tende a mangiare male a pranzo perchè siamo al lavoro o comunque in giro, io vi consiglio di prepararvi qualcosa di sano e nutriente come un’insalata di pollo e verdure o una pasta integrale condita con pomodorini, mais e olio evo e di portarvelo da casa. Se durante la mattinata o nel pomeriggio avete fame potete spezzarla con un frutto, qualche mandorla, o un pezzo di cioccolato. Oppure potete ricorrere a prodotti sani e bilanciati e che contengono la giusta quantità di nutrienti che vi sazieranno senza farvi aumentare di peso. Io ad esempio uso il  frullato proteico SHAPE SHAKE di Foodspring. E’ buono come un milkshake, facile da preparare con il pratico shaker, contiene pochi carboidrati e grassi e più proteine e fibre e in più è disponibile in 10 gusti tutti buonissimi, fra i quali fragola, cioccolato, lampone, caramello e caffè.

rimettersi in forma

CLICCATE PER INFO!

DIETA DETOX

Per rimettersi in forma dopo le festività l’imperativo è sicuramente DISINTOSSICARE. Perciò …

La dieta detox è infatti secondo me la più valida per questi motivi:

  • Aiuta a raggiungere un peso equilibrato in modo sano.
  • Elimina dal nostro organismo i liquidi in eccesso, che causano gonfiore su ventre, gambe, ecc.
  • Riduce il livello di infiammazione dell’organismo.
  • Migliora lo salute della pelle, dei capelli e delle unghie.
  • Favorisce la digestione ed il transito intestinale.
  • Aumenta le difese immunitarie.
  • Previene o aiuta a ridurre i sintomi tipici dei cambi di stagione: la caduta dei capelli, le allergie, la stanchezza, lo sconforto, ecc.
  • Migliora il nostro stato d’animo.
  • Aiuta ad avere un buon livello di energia e vitalità.

Inoltre dura solo 15 giorni, per cui non ci logora nè ci sacrifica troppo e non nuoce al nostro organismo. Non fatela se non siete sicure di portarla a termine, perchè la prima settimana non serve a nulla, anzi potrebbe darvi la sensazione di sentirvi peggio, mentre i benefici si avvertono durante la seconda settimana. In questo interessante articolo di POURFEMME troverete tutte le informazioni utili e lo schema alimentare per seguire questa dieta in modo corretto.

ESERCIZIO FISICO

E’ bene essere consapevoli da subito che non basta mangiare meno per perdere peso. Se vi private solo del cibo è vero che i vostri chili diminuiranno, ma perderete tonicità e soprattutto non appena riprenderete a mangiare in modo normale i vostri chili persi avranno la tendenza a ricomparire altrettanto velocemente. Un regolare e costante esercizio fisico rimetterà in moto il vostro metabolismo e contribuirà a scaricare stress, tonificare, migliorare le vostre capacità cardiorespiratorie e naturalmente a snellire e modellare il vostro corpo. Ah, mi raccomando, non è questo l’allenamento che intendo!!!

Risultati immagini per ginnastica gif

Scherzi a parte, siccome so già che direte che non avete tempo di andare in palestra, anche se sarebbe il metodo migliore e più efficace perchè prolungato nel tempo, sappiate che in realtà non è necessario. Bastano infatti 30/40 minuti di esercizio fisico quotidiano per ottenere buoni risultati e rimettersi in forma, ma come fare? Eccovi un pò di ideuzze carine.

VIDEOGAMES!

Voi direte: “Questa ci prende in giro!” e invece niente affatto, perchè i videogames per attività fisica di WII, XBOX e PLAYSTATION, detti anche exergames,  rappresentano una validissima alternativa alla palestra. Ce ne sono un’infinità, dai corsi di yoga a veri e propri fitness training, dal tennis allo sci, dalla zumba alla danza, insomma troverete sicuramente qualcosa che vi piace e vi stimola e potrete alternare le vostre sessioni quotidiane per non annoiarvi. Potete farlo nella comodità e privacy di casa vostra, non avete abbonamenti da pagare, stress per trovare parcheggio e code nelle docce, c’è solo il piacere di muoversi e rimettersi in forma. E’ sufficiente dedicarvi una mezz’ora del vostro tempo ogni giorno e ritroverete la vostra linea perduta. Ecco dove trovare consoles e programmi.

USATE I PIEDI!

Eh sì, perchè per rimettersi in forma basta fare una camminata spedita di 30 minuti ogni giorno. Quindi evitate di prendere la macchina per ogni minimo spostamento, lasciate libero l’ascensore e fate le scale e se potete andate a correre, mezz’ora di corsa all’aria aperta è un vero toccasana per il corpo e per lo spirito. Vanno benissimo anche la cyclette, il tapis roulant o lo stepper, che sostituiscono in modo egregio la bici, la corsa e la camminata. L’importante è muoversi!!!

SCEGLIETE L’ESERCIZIO FISICO GIUSTO!

Per rimettersi in forma al meglio NON BISOGNA STRAFARE. Pertanto se dovete scegliere l’attività fisica da fare scegliete qualcosa che vi piace e non sarà una fatica ma un piacere. Se volete snellire e tonificare tutto il corpo l’ideale è la piscina, perchè abbina al movimento il gradevole massaggio dell’acqua sul corpo. Se il vostro problema è la pancia, allora l’ideale sono gli esercizi addominali, da fare cercando sempre di non sforzare troppo e facendo attenzione a non lavorare troppo di schiena e poco di pancia, altrimenti sono inutili. Eccovi un video che vi mostra come fare.

Se invece volete snellire e tonificare i glutei e le gambe, utilissimi sono gli squat, gli affondi e i jumpjack, anche qui vi propongo un video con un pò di esercizi utili da fare sempre a casa vostra.

Se avete problemi di braccia flaccide e con accumuli adiposi, anche per questo ci sono esercizi mirati da fare tranquillamente a casa, eccovi un ultimo ed utilissimo video esplicativo, potete sostituire i pesi che vedete nelle immagini con bottiglie di plastica da mezzo litro o da un litro piene d’acqua.

PICCOLI TRUCCHI PER RIMETTERSI IN FORMA

Ci sono ancora un pò di cosette che potete fare per aiutare il vostro corpo a rimettersi in forma dopo le fatiche culinarie del Natale. Sembrano stupidaggini ma aiutano davvero e vi spiego come e perchè.

IL SONNO

Un buon sonno è un vero toccasana per rimettersi in forma. È dimostrato infatti che chi di notte dorme 7-8 ore ha più facilità a mantenersi snella. Questo dipende principalmente dal fatto che il vostro organismo è attivo anche mentre dormite. Nella fase di riposo, i muscoli che sono stati posti sotto sforzo durante l’allenamento vengono ricostruiti e le piccole ferite riparate, e gli elementi nocivi vengono filtrati ed eliminati. Quindi, la parola d’ordine per rimettersi in forma è dormire, dormire e ancora dormire! Basta con le ore piccole e le cene a orari impossibili, che di sicuro non aiutano a dimagrire né a combattere l’insonnia. Come già detto, bevete una tisana calda prima di coricarvi, areate il locale prima del sonno per qualche minuto per avere una rilassante sensazione di aria fresca e mettete qualche rametto di lavanda sotto il cuscino o usate una candela alla lavanda, perchè il suo profumo favorisce il rilassamento.

rimettersi in forma

YANKEE CANDLE – CANDELA ALLA LAVANDA

LA BILANCIA

Per controllare i progressi della vostra rimessa in forma, la bilancia è un’ottima alleata. Per restare motivati e non cedere alle tentazioni, pesarsi e misurarsi è fondamentale, ma non deve diventare un’ossessione. E’ sufficiente una volta a settimana e, possibilmente, sempre alla stessa ora. Se esagerate a controllarvi la bilancia diventa fonte di stress e lo stress può aumentare l’impulso a mangiare e di conseguenza la perdita di concentrazione sul programma per rimettersi in forma.

Risultati immagini per bridget jones weight gif

IL GIORNO LIBERO

Concedersi un giorno o almeno un pasto a settimana per mangiare quello che vi piace e fare qualche strappo alla regola è gratificante e utile per l’umore. Senza esagerare, ovviamente. La dieta comporta un minimo di sacrifici, resistenza e tanta costanza, quindi ricompensarsi e spezzare questo regime di tanto in tanto può aiutare a mantenersi motivati e a proseguire con ancora più grinta.

UN MASSAGGIO AIUTA

Regalatevi una coccola dopo la doccia, che  oltre a gratificarvi e a rilassarvi vi aiuta a ridurre gli accumuli adiposi depositati sul vostro girovita. Utilizzate una crema ad effetto riducente, meglio se un gel dalla texture leggera e non grassa, io vi consiglio sicuramente il Gel Fresco Snellente 7 Notti di Somatoline. Va utilizzato la sera prima di coricarvi, si applica facilmente, si asciuga in fretta e non appiccica. Agisce di notte perchè la posizione supina facilita l’azione drenante, lascia la pelle morbida e vellutata ed è realmente efficace in sette giorni. Inoltre ha un profumo davvero delizioso che concilia il sonno.

rimettersi in forma

CLICCATE PER INFO!

ACQUA AMICA

Bevete molta acqua, a temperatura ambiente, l’ideale sono due litri al giorno, e cominciate subito appena svegli con due bei bicchieroni. Quando siamo disidratati, infatti, secondo uno studio della University of Utah, tendiamo a consumare il 2% di calorie in meno ogni giorno. Bere inoltre ci fa sentire sazi, quindi provate a bere un sorso d’acqua prima di mettervi a tavola o quando avvertite i morsi della fame.

SEVERAMENTE VIETATO

Non digiunate nè saltate i pasti. E’ uno degli errori più gravi che potete fare quando pensate di ottenere un dimagrimento rapido. Non mangiare affatto rallenta il metabolismo, fa perdere massa magra e aumentare quella grassa, riduce la concentrazione e aumenta il rischio di disordini alimentari e di malesseri di vari tipi.

Mi raccomando ancora: questo articolo non è un trattato medico nè una vera e propria terapia per perdere peso, ma semplicemente una serie di suggerimenti per eliminare quei fastidiosi due o tre chiletti messi su nelle feste. Per problemi di peso più gravi o radicati nel tempo, prima di affrontare diete drastiche e di lunga durata o comunque se soffrite di qualunque patologia DOVETE ASSOLUTAMENTE RIVOLGERVI AL VOSTRO MEDICO DI FIDUCIA O AD UN NUTRIZIONISTA ACCREDITATO. 

BACK IN SHAPE ultima modifica: 2019-01-08T18:00:00+00:00 da allisglam

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto