Ragazz*, lo so che è presto, che fuori fa ancora freddo ed il cielo è grigio ma dobbiamo già parlare di moda e di tutte le tendenze primavera estate 2024! La bella stagione arriverà prima di quanto pensiamo ed è fondamentale sapere come ci vestiremo quest’anno 😉

 

Vague salut GIF sur GIFER - par Dorinin

 

Se vogliamo essere cool come la bellissima Rachel/Jennifer Aniston in “Friends” dobbiamo conoscere bene le tendenze delle passerelle moda, i capi fondamentali della stagione, i colori nuovi o che ritornano, le fantasie ed i tessuti più usati. E come vi dico ormai da qualche anno, alcuni capi potranno essere indossati già adesso, bastano solo piccole “aggiunte“, come per farvi un esempio gli abiti smanicati con un cardigan abbinato.

Un rapido recap: le sfilate ci hanno proposto un guardaroba che punta sul basic con capi ed accessori facili e versatili. Trionfano le nuance delicate e le tinte pastello ma non mancheranno anche i toni più accesi come il giallo, proposto in tutte le sue sfumature, mentre il nero cede il passo alle tonalità neutre. Ci sarà tanto denim, minidress anni 60, twin set in maglia, blazer e ballerine ultra flat, e tornano le suole platform. Ma adesso andiamo con ordine.

.

TENDENZE PRIMAVERA ESTATE 2024

I COLORI

Il grigio tailoring, il grigio polvere ed il mercurio

E’ una particolare sfumatura di grigio che di solito vediamo nei completi sartoriali come i taiilleur, e sarà il nuovo nero, classico ma anche elegante, chic e che si porta con estrema facilità. Molto diffuso sarà anche il grigio polvere, che indosseremo sia in total look che matchato con altre gradazioni di grigio o abbinato a nero, bianco e altre tonalità. Per chi non vuole rinunciare al luccichio, l’argento vira in una tonalità mercurio, più intensa e dai riflessi più dark.

 

tendenze primavera estate 2024

Il grigio ed il mercurio visti da Acne Studios, 16Arlington, N°21, Del Core – Fonte VOGUE

 

Le tinte neutre ed il nude

Tra i colori neutri appare il crema, né bianco né giallo, tenue e raffinato, molto diffuso in inverno per maglioni e tessuti caldi in genere ma superchic se accostato all’abbronzatura estiva. Il color sabbia sarà abbinato al nero ed al marrone ma in realtà sta bene con tutto e troverete anche la versione total look con eleganti giochi di sfumature e toni. 

Il marrone cioccolato torna a fare tendenza e a sostituirsi al nero come detto per il grigio. Lo potrete abbinare al beige, al rosa, all’azzurro ma anche al grigio, al rosso e al bianco. Non mancherà il nude ma in una versione chiamata “plastic“, la vera novità del 2024, ossia la ben nota tinta carne applicata a tessuti effetto lucido e con trasparenze vedo-non-vedo molto intriganti e sensuali.

 

tendenze primavera estate 2024

Il plastic nude, il crema, il marrone ed il sabbia – Fonti VOGUE e ELLE

 

L’azzurro polvere e il verde “latte e menta”

L’azzurro polvere è una tonalità delicata ma anche fresca e dal sapore estivo ed è proposto in total look o abbinato a tonalità più decise come l’arancio. I capi più di tendenza con questa tonalità saranno i camicioni “lounguewear” e gli abiti con frange, un altro trend di stagione che vedremo più avanti.

Il verde oliva, il salvia, il prato ed il militare non ci abbandoneranno, anzi, ma ad essi si aggiunge una tonalità più delicata e pastello che tende quasi all’acqua, che sta bene con tutte le carnagioni e che sarà perfetta per capi eleganti ma avvolgenti e non troppo seriosi.

 

tendenze primavera estate 2024

L’azzurro polvere ed il verde latte e menta – Fonti VOGUE e AMICA

 

Il “peach fuzz” ed il lilla

Il rosa pesca, eletto colore Pantone dell’anno con il nome di “Peach Fuzz”, sarà la dolcissima tonalità di rosa dominante nella nuova stagione, ed in generale non vedremo più tinte rosa acceso in stile Barbie ma solo nuance delicate e raffinatissime.

In alternativa avremo il lilla, un colore più pallido del malva e meno intenso del glicine, perfetto per la primavera ma anche per la stagione più calda, molto elegante e raffinato se declinato in impalpabili abiti da sera.

 

tendenze primavera estate 2024

Il rosa pesca ed il lilla – Fonte VOGUE

 

 

 

Il rosso acceso ed il burgundy

Il rosso “Natale” in realtà si porta sempre, sia in inverno che in estate, e le passerelle della nuova stagione lo propongono nelle varianti più accese utilizzate soprattutto negli abiti, anche in versione ultra mini. Insomma un colore audace e sensuale da indossare in mise altrettanto grintose.

Il burgundy o bordeaux è un rosso molto scuro simile al colore del vino più corposo ed è una nuance finora vista sempre in autunno ed in inverno ma che questa estate farà faville su capi in pelle, velluto, seta e perfino vinile, in tutte le sue gradazioni e sfumature ed anche proposto in total look, molto elegante e femminile.

 

tendenze primavera estate 2024

Il burgundy ed il rosso acceso – Fonti VOGUE e ELLE

 

 

Il giallo

Il giallo top non è limone e nemmeno una tonalità pastello, ma un più morbido e delicato giallo burro che rende eleganti i look da giorno, specie se abbinato al bianco panna e al verde salvia. Immancabile anche la versione più vivace, vitaminica e luminosa, dal giallo limone alla tonalità più calda e tendente al miele, a volte anche abbinati insieme

 

tendenze primavera estate 2024

Il giallo burro ed il giallo acceso – Fonti VOGUE, ELLE e GRAZIA

 

Il gold

Dopo un anno di argento, la moda cambia le sfumature metalliche e vira decisamente sull’oro, su abiti raffinati fatti con lamé e rasi fluidi e lucenti, adatti a preziosi outfit da sera ma anche sofisticati look da giorno. Facilissimo da abbinare, sta veramente bene con tutto e esalterà l’abbronzatura estiva

 

tendenze primavera estate 2024

L’oro – Fonti VOGUE e ELLE

 

 

banner pandora

 

GLI STILI

Il miniabito bianco

Se c’è un abito che non potrà assolutamente mancare nel vostro guardaroba è senza dubbio il miniabito bianco, o little white dress, semplice ma soprattutto candido e immacolato. Il modello più gettonato è il tubino, decisamente sopra al ginocchio, che potrà essere smanicato o con maniche lunghe, dal taglio svasato in un nostalgico stile anni 60. E rigorosamente indossato con scarpe flat.

Ma se preferite il colore tranquille, il minidress sarà disponibile anche in tinte vitaminiche, sempre micro ma più allegro. E per le patite del nero et voilà la petite robe noire, ossia il miniabito nero très très chic!  

 

tendenze primavera estate 2024

Il little white dress – Fonti VOGUE, VANITY FAIR e AMICA

 

I fiori

Le stampe floreali della prossima stagione vedono in primo piano la regina dei fiori, ossia la rosa, disegnata in versione macro su mini e maxi abiti in tessuti lucenti e morbidi. Ma non solo: la tendenza floreale avrà molte declinazioni e tutte fortissime, con ricami, tessuti stampati ed applicazioni anche su soprabiti, bluse e gonne, un tripudio di boccioli colorati davvero irresistibili.

Bellissimi anche i fiori 3D, vere e proprie opere architettoniche, che vengono applicati sugli abiti, sulle collane o sugli accessori, o ancora intagliati nei top o sui jeans.

 

tendenze primavera estate 2024

Le maxi rose ed i fiori – Fonti GRAZIA e VANITY FAIR

 

Le trasparenze

La moda osa e gioca con il nostro corpo con tessuti trasparenti che potranno essere neri o nude effetto seconda pelle per outfit sexy seducenti oppure in nuovi colori delicati e molto romantici per abiti, gonne e top da usare tutti i giorni, senza scoprirsi troppo ma  giocando con sovrapposizioni di texture e nuances.

 

tendenze primavera estate 2024

Le trasparenze – Fonti VOGUE, ELLE, GRAZIA e STYLIGHT

 



 

Il total denim

Ancora una volta fra le tendenze più forti della nuova stagione si piazza il denim, in una versione total look ed in tutti i suoi lavaggi e nuances, da indossare tutto l’anno sotto un cappotto in tinta neutra in inverno o abbinato ad una t-shirt o un top basic in estate. Più glamour saranno le proposte in stile boho chic, i blazer e i bermuda dal taglio pulito, i maxi bomber e le minigonne con volant.

 

tendenze primavera estate 2024

Il denim total look – Fonti GRAZIA e VANITY FAIR

 

Il tailleur rivisitato e la giacca sciancrata

Il tailleur è uno dei capi definiti intramontabili e presente in ogni collezione con le sue linee pulite e rigorose. Ma per la nuova stagione si adatta alle temperature più elevate ed accorcia il pantalone in un comodo bermuda o addirittura in audacissimi shorts. Sempre elegantissimo ma più comodo e trendy!  

I blazer non saranno più ampi e dal taglio maschile ma avranno quasi tutti una linea sciancrata e più aggraziata, con il punto vita ben in evidenza. Gli unici modelli larghi in vita saranno caratterizzati da maxi spalline, e potranno essere indossati con cinture a doppio giro.

 

tendenze primavera estate 2024

I tailleur ed i blazer – Fonti VOGUE, VANITY FAIR e FANPAGE

 

Le frange e le piume

Non sono certo una novità ma sono sempre molto amate per quel particolare movimento fluido che danno ad ogni capo. Proprio per questo loro particolare glamour le ritroviamo anche quest’estate con una variante: le microfrange, sottilissimi fili scintillanti che creano particolari giochi di luce su qualsiasi capo di abbigliamento.

Accanto alle frange arriva il plumage: abiti dalle linee semplici ma completamente coperti di soffici piume dai colori delicati oppure singoli dettagli piumati che fanno capolino dai cut out di top, camicie, gonne e abiti a tubino.

 

tendenze primavera estate 2024

Le frange e le piume – Fonti VANITY FAIR, ELLE e FANPAGE

 



 


Il romanticismo

Un tripudio di pizzo, tulle, ricami preziosi e tessuti delicati in colori tenui, la moda primavera estate sottolinea così il vostro lato più romantico e sognatore. Ma aggiunge un tocco dark con il cosiddetto “New Romantic“, abiti ricchi di ruches, merletti e pizzi in colori chiari come il bianco e il rosa, ma mixati a nuances più scure e con l’aggiunta di choker, catene e inserti in stile militare.

 

tendenze primavera estate 2024

Il romanticismo – Fonti VOGUE, ELLE e FANPAGE

 

 

La pelle total look

Una volta era sufficiente indossare un semplice chiodo, un giacchino cropped o una mini per aderire al leather look. Ora invece tutti i capi dovranno essere rigorosamente in pelle, coordinati e dello stesso colore.

 

I pois e la frutta

E niente, i polka dots non tramontano mai. Grandi o piccoli, bianchi su fondo nero, neri su fondo bianco, o proposti anche in colori più accesi ed in abbinamenti insoliti, donano un tocco di allegria ad ogni outfit e piacciono davvero a tutti. In alternativa potrete optare per una sgargiante fantasia piena di frutta multicolor ma anche in tinte più sobrie come il verde ed il blu.

 

 

E per concludere …

… i pantaloni alzano la vita inesorabilmente perciò addio alle pancine scoperte. Ok alla tuta, sia corta che lunga con linee sartoriali. Le gonne si aprono in ruote ultra panoramiche ornate con balze, frange e sottogonne in tulle. Ed i maglioni, i cardigan ed i pullover si portano morbidamente annodati sulle spalle.

 

tendenze primavera estate 2024

Varie ed eventuali! – Fonti VOGUE e VANITY FAIR

 

 

 

 

Come vi sembrano le nuove tendenze? In quale di questi trend vi identificate di più? Fatemelo sapere nei commenti se vi va, io vi aspetto!

 

Fonti: GRAZIA VOGUE VANITY FAIRELLE AMICA STYLIGHT FANPAGE

 



 

COME SARA’ LA MODA PRIMAVERA ESTATE 2024? ultima modifica: 2024-02-02T14:10:57+00:00 da allisglam

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *