Oggi vi racconterò come utilizzare le creme solari avanzate. Eh sì perchè tutte noi ogni estate torniamo dalle vacanze con i flaconi mezzi pieni e li lasciamo lì pensando di usarli l’estate successiva.

 

SFATIAMO I MITI DI BELLEZZA | NIASHA

 

Niente di più sbagliato, perchè, una volta aperte, TUTTE le creme solari hanno una scadenza che varia dai 6 ai 12 mesi. È quindi una pessima idea utilizzarle l’estate successiva perchè se il filtro solare non funziona più correte il rischio di scottarvi anche gravemente e di danneggiare la pelle.

C’è anche da dire che le creme solari non costano poco, ed è quindi un vero peccato buttarle. In questo articolo vi spiegherò come potrete usarle per scopi beauty se non sono ancora scadute, ma anche per usi domestici se invece sono aperte da tempo.

Quindi prima di gettarle via quindi leggete bene questo articolo! 😉👍

COME UTILIZZARE LE CREME SOLARI AVANZATE

Ma come faccio a sapere con certezza se la mia crema solare è scaduta? Per capire quanto tempo resta al vostro prodotto e di conseguenza decidere come reimpiegarlo è importante guardare il PAO (che significa letteralmente “period after opening”). Il PAO ci dice per quanto tempo dopo l’apertura possiamo utilizzare un determinato prodotto.

E dove si trova questi PAO? Guardate bene sul fondo o sul retro della vostra confezione: troverete il disegnino di un vasetto aperto con un numero e una M accanto, e il numero corrisponde ai mesi di validità dall’apertura.

Le beauty tips

Cominciamo dunque con i vari utilizzi cosmetici a cui potete ricorrere se avete aperto la vostra crema solare in primavera o in estate. Ci tengo a riprecisare che in questi casi mi riferisco solamente alle creme solari avanzate, ma non ancora scadute.

 

 

Crema idratante per il corpo

La soluzione migliore e più immediata è quella di usare il vostro solare come una normale crema idratante per il corpo, da applicare dopo la doccia. Non sarà più protettiva ma è comunque lenitiva ed idrata a fondo, proprio perché pensata per la pelle stressata dal sole. Se la applicherete sul corpo, ed in particolare sulle zone più secche come gomiti e talloni, eliminerete la disidratazione della cute, che resterà morbida e con un buon profumo d’estate.

Scrub levigante corpo

Un altro modo per riutilizzare i solari avanzati è quello di trasformarli in scrub per il corpo. Mettetene la quantità che vi serve in una ciotola, aggiungete sale grosso o zucchero di canna e applicate sulla pelle con delicati movimenti circolari, prima di fare la doccia. Potete fare lo stesso anche con l’olio solare: in questo caso aggiungete i fondi di caffè (che tra l’altro hanno proprietà anticellulite) o lo zucchero e utilizzatelo sempre prima della doccia. La vostra pelle diventerà liscia e luminosa.

 

come utilizzare le creme solari avanzate

 

Scrub piedi

Non sottovalutate i solari come base per un ottimo scrub per i piedi. Versatene una giusta quantità in un piccolo contenitore ed aggiungete a scelta sale grosso o zucchero di canna insieme ad un cucchiaio di olio di cocco o a due gocce di olio essenziale alla lavanda o alla menta per un effetto rinfrescante. Mescolate ed applicate sui piedi, sfregando con particolare attenzione sui talloni con movimenti circolari. Risciacquate bene ed asciugate con un asciugamano morbido.

Maschera per il viso

Il doposole per il viso, che ha proprietà rinfrescanti e lenitive, si può utilizzare dopo l’estate come maschera. Applicatene una dose abbondante su tutto il volto (meglio se lo fate con un apposito pennello) e lasciatelo assorbire dalla pelle per una decina di minuti, dopodichè eliminate i residui con un dischetto di cotone. Vi consiglio questo tipo di maschera, altamente idratante, la sera prima di andare a dormire o come trattamento rigenerante per la notte.

Struccante viso

Con un po’ di attenzione, i solari in olio possono essere usati per struccare la pelle del viso. Un modo semplice per rimuovere il make-up, ma da non utilizzare assolutamente sugli occhi, per i quali scegliete un detergente specifico e delicato. In alternativa potrete usarli come idratanti per il corpo, da usare la sera prima di uscire se arricchiti da brillanti particelle dorate.

 

 

Ammorbidente per cuticole

Se avete l’abitudine di fare la manicure in casa, potete usare il solare avanzato per ammorbidire le cuticole. Dopo aver pulito bene le unghie, massaggiatelo sui bordi delle stesse e lasciatelo in posa per circa 10 minuti, in modo che agisca adeguatamente. Quindi lavate bene le mani e procedete con l’applicazione dello smalto.

Maschere ed impacchi capelli

E per finire con il beauty riciclo dei vostri solari, potete utilizzare le creme anche per la bellezza e la cura dei capelli, realizzando un impacco ammorbidente e nutriente: applicatene una piccola quantità sulle lunghezze e lasciate agire per almeno 10 minuti, risciacquate e fate il vostro solito shampoo.

Anche l’olio abbronzante avanzato può essere utilizzato come maschera perchè è molto nutriente e ha proprietà emollienti: applicatelo sulle punte, lasciate agire per mezz’ora e poi lavate i capelli. La vostra chioma sarà lucida e splendente. Potrete anche fare un impacco unendo la crema solare ad ingredienti di uso comune come uova, yogurt o olio d’oliva, mescolando bene il tutto ed applicando sull’intera chioma per un tempo di posa variabile da trenta minuti fino a tutta la notte.

 

thick hair problems Archives - Forever Twenty Somethings

 

Gli utilizzi domestici

Concentriamoci ora sul riciclo delle creme solari scadute e quindi inutilizzabili come prodotti cosmetici. Queste possono essere usate davvero in mille modi diversi, e soprattutto per la pulizia di alcuni oggetti e materiali che tutte noi abbiamo in casa.

Avvertenza: provate sempre la crema solare su un angolo nascosto delle varie superfici da pulire, così da essere sicure di non danneggiarle.

Lucidante per metalli 

L’abbronzante scaduto può essere riciclato per lucidare il metallo ed eliminare ogni traccia di ossidazione. È sufficiente usarne una piccola quantità su un panno pulito e strofinare delicatamente sino a che i vostri oggetti non saranno nuovamente brillanti e puliti. Nel caso in cui le macchie nere siano particolarmente ostinate, ripetete l’operazione più volte.

Utile per pulire la pelle di divani ed oggetti

La crema solare ormai scaduta è un valido sostituto del latte detergente che si usa per pulizia dei divani, delle calzature e di tutti gli altri prodotti in pelle, come borse e cinture. Tutto ciò che dovete fare è applicare un po’ di crema su un panno umido e passare il panno sulle macchie o sugli aloni presenti sul divano di pelle o sugli altri oggetti. Infine, usate un panno inumidito con acqua per rimuovere il prodotto in eccesso e asciugate con un panno asciutto. La pelle sarà pulita, morbidissima e profumata!

 

 

Efficace per eliminare residui di colla

Le creme solari sono perfette per togliere i residui di adesivi, etichette e colle da ogni superficie o anche dalle mani. È sufficiente passarne un pò sull’oggetto in questione e lasciare in posa per qualche minuto, oppure sfregare le mani con una piccola quantità di crema. Quindi risciacquate e godetevi il risultato.

Ottima per pulire le mani dall’inchiostro

Le macchie di pennarello, vernice o inchiostro sulle mani sono sempre difficili da levare. Usate la crema solare per eliminarle con facilità. Applicatene un pò sulla parte interessata, massaggiate bene ed ogni macchia verrà via in un batter d’occhio. E’ un rimedio molto utile per i vostri bambini.

 

Italiano – Maestra Luciana Libutti

 

Olio solare per mobili

Questo tipo di prodotto è fantastico per lucidare e trattare i vostri mobili in legno: basterà versarne qualche goccia su un panno morbido ed asciutto e passarlo su tutta la superficie del mobile o del ripiano per lucidarla alla perfezione. Inoltre i componenti nutrienti e idratanti dell’olio solare rinnoveranno la naturale bellezza del legno, proprio come un trattamento.

Allora, ragazze belle, che ne pensate? Non sono consigli utili? Si può combattere lo spreco in tanti modi, e sicuramente questi sono facili, utili e green! E ricordate di gettare le bottigliette ed i barattoli di plastica dei vostri solari ormai finiti negli appositi contenitori per il riciclo! ♻️

 

Fonti: DONNA FANPAGEBLOG CLIOMAKEUPCOSMOPOLITAN DILEI 

 

 

 

 

 

 

COME UTILIZZARE LE CREME SOLARI AVANZATE ultima modifica: 2022-09-20T17:06:10+00:00 da allisglam

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.